- marketing

Tre strategie SEO per raggiungere la vetta dei motori di ricerca

Se fai un ottimo lavoro con l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO), potresti ottenere un notevole aumento della quantità di entrate per la tua attività. Allo stesso tempo, tuttavia, è anche importante non trascurare l’ottimizzazione una volta ottenuto un buon posizionamento. Dopo aver generato un flusso costante di traffico grazie al SEO, è necessario costantemente mantenere e migliorare il proprio SEO per mantenere le posizioni per cui si ha lavorato duramente.

Generalmente, i due elementi più importanti necessari per posizionarsi bene nei motori di ricerca sono i link che rimandano al tuo sito web ed i contenuti: la parte difficile sta quindi nel creare grandi contenuti e generare quei link in ingresso al proprio sito.

Ecco tre importanti strategie di SEO, che sono fondamentali per arrivare o rimanere al top dei motori di ricerca.

1. Sviluppa una strategia di marketing dei contenuti.
Ogni sito web dovrebbe avere una strategia di contenuto incentrata sulle parole chiave. Quando crei contenuti come i post di blog, i video, i giornali, i rapporti di ricerca ed i webinar, dai alle persone qualcosa a cui collegarsi a te. Inoltre, i contenuti creati possono classificarsi di per sé nei motori di ricerca. Ad esempio, se si scrive un post sul blog su “seo napoli“, c’è una possibilità che verrai posizionato per alcune delle parole chiave utilizzate nel titolo e nel corpo del post, specialmente se il post viene linkato da altri siti web o condividiso molto sui social media. Aiuta anche se il tuo sito web nel suo complesso ha già importanti link di alta qualità.

Ciò comporta un’autorità di dominio elevata, che si traduce in posizionamenti migliori per tutti i tuoi contenuti. Inoltre, la creazione di contenuti regolarmente mostra a Google che il tuo sito web è vivo e attivo. Con l’invio di questo nuovo contenuto a Google su base continua, si otterrà una migliore classificazione per il tuo sito web nel complesso.

2. Ottieni backlinks potenti al tuo sito e pagine.
La strategia di marketing dei contenuti ti aiuterà a sviluppare i link al tuo sito web, ma è anche importante cercare in modo attivo  metodi per mettere le persone in contatto con te. Alcuni dei modi migliori per farlo sono scrivere per una grande pubblicazione, fare interviste e raccomandare il tuo  contenuto alle persone che hanno un’importante influenza nel web, i cosiddetti influencer. È inoltre possibile assumere una società di pubbliche relazioni (PR) o una società di SEO che abbia un forte reparto di digital PR per aiutarti con questa attività.

3. Rendi il tuo sito web mobile friendly.
Nel 2015, c’è stato un importante aggiornamento di Google conosciuto come Mobilegeddon. Ciò ha significato che senza una versione mobile del tuo sito web entro il 21 aprile 2015, avresti potuto perdere una notevole quantità di posizionamenti nella versione mobile degli elenchi di ricerca di Google. Nel 2017, il sito web deve essere assolutamente responsive.