Si tratta di uno degli alimenti più amati dagli italiani, che non può assolutamente mancare in tavola: stiamo parlando naturalmente del formaggio grattugiato!

Una volta consumato il pasto, tuttavia, resta un problema: come conservare al meglio il formaggio grattugiato che è avanzato?

Conservare in casa e nel modo giusto il formaggio grattugiato incide notevolmente sul gusto e sull’aroma del prodotto. Di norma, i principali nemici del formaggio sono 4: l’eccesso di freddo (blocca le qualità organolettiche), l’eccesso di caldo (ne accelera la fermentazione), la mancanza di aria e infine l’essiccamento.

Il formaggio grattugiato confezionato, acquistato al reparto refrigerato del supermercato, andrebbe mantenuto nella sua confezione originale. Lo stesso vale per quello acquistato al banco del formaggio, che viene avvolto in una pellicola traspirante indicata anche per la sua conservazione nel frigorifero di casa. Ricordiamo innanzitutto che il formaggio grattugiato, andrebbe consumato nel minor tempo possibile, perché già dopo pochissimi giorni si formano delle macchie di muffa all’interno che costringono, di fatto, a gettarlo.

Il problema è l’ossigeno che, in combinazione con gli elementi che costituiscono il formaggio, tende a creare queste macchioline sgradite. Molti, ad esempio, anziché affidarsi al frigorifero, preferiscono mettere il formaggio grattugiato direttamente nel freezer. Molto utile e pratico conservare in freezer il parmigiano grattugiato da usare all’occorrenza su pasta, pizza e altri alimenti caldi. Basta conservarlo in sacchetti per alimenti ben sigillati. Il formaggio grattugiato può conservarsi in freezer dai 3 ai 6 mesi.

Molti tendono a scartare questa ipotesi perché, pare, tende a far perdere il sapore al formaggio. In realtà prove pratiche hanno dimostrato che il formaggio grattugiato tirato fuori dal freezer non perde assolutamente il suo gusto. È consigliabile però evitare di congelare nuovamente il formaggio grattugiato scongelato non consumato: in tal caso andrà riposto in frigo e consumato nel termine di 2 giorni.