Oggi torniamo a parlare di settore auto e lo facciamo analizzando i potenziali vantaggi e svantaggi del noleggio a lungo termine. È davvero una formula conveniente per chi è alla ricerca di una nuova auto?

Oppure si tratta di una soluzione che dovrebbe interessare soltanto le piccole e grandi aziende e i liberi professionisti?

Per intenderci, conviene il noleggio a lungo periodo? Oppure no? Vediamolo insieme.

Oggi è accessibile anche ai privati

Quello del noleggio a lungo termine rappresenta un mercato in forte crescita negli ultimi anni.

Complice di questo boom è l’apertura che il settore ha fatto anche ai privati. Oggi non c’è davvero più bisogno di essere titolari di un’impresa o di una partita IVA per accedere a questo specifico mercato.

Tutti possono rivolgersi ad aziende di questo settore per scegliere l’auto dei loro sogni, quella in grado maggiormente di soddisfare le proprie esigenze, pur senza l’acquisto diretto.

Il pagamento mensile include tutto: ecco come fare il confronto reale con l’acquisto

Talvolta il pagamento mensile previsto da parte delle formule di noleggio a lungo termine potrebbe sembrare più alto di quanto pagheremmo invece scegliendo l’acquisto tramite finanziaria.

Non è però il caso di fare confronti diretti. Da un lato infatti, quando acquistiamo un’autovettura a rate, stiamo pagando soltanto per la +*proprietà** della stessa. Ci saranno ancora da pagare assicurazione, bollo, manutenzione ordinaria e straordinaria, cambio di pneumatici, tagliandi, cambio olio, etc.

Dall’altro lato invece il pagamento del mensile dovuto al noleggio a lungo periodo ci permette di avere una formula davvero all inclusive. Paghi una sola volta al mese per:

  • Utilizzo dell’auto;
  • Manutenzione ordinaria come cambio pneumatici, cambio olio, tagliandi e piccoli interventi;
  • Manutenzione straordinaria in caso di rotture inaspettate;
  • Assicurazione RCA: per un risparmio che può superare i 100 euro al mese per gli automobilisti dello Stivale;

Si paga dunque una volta sola per per avere tutto compreso. Non solo questo può essere mediamente più conveniente, ma ci permette anche di pianificare in modo più accurato le nostre spese mensili e annuali.

Con un solo pagamento avremo infatti un quadro chiaro di quanto ci costa la nostra auto.

Con possibilità di riscatto… ma anche senza

Chi non vorrebbe cambiare la propria auto ogni 2-3 anni al massimo. Le formule di noleggio a lungo periodo ti permettono di ottenere proprio questo, ovvero di essere sempre alla guida di un veicolo nuovo, praticamente appena uscito dalla concessionaria.

Dopo 2 o 3 anni, a seconda del contratto, potremo semplicemente restituirlo all’azienda con la quale abbiamo stipulato il contratto e rinnovare il noleggio su un’auto nuova.

Si tratta della soluzione più economica per chi vuole cambiare di frequente la propria auto. Una soluzione che inoltre ci permette sempre di essere alla guida di auto con la massima efficienza carburante, risparmiando somme considerevoli in quanto spendiamo per diesel o benzina.

Sì, oggi non conviene più essere proprietari di un’auto

Anche se il feticcio della proprietà sarà duro a morire – gli italiani sembrano infatti essere particolarmente ossessionati dall’acquisto, su tutti, di auto e casa – bisognerà comunque cominciare a ragionare in termini diversi, ovvero a riconoscere quella che è la superiorità del sistema in noleggio a lungo termine, che permette di godere di tutti i vantaggi del possesso dell’auto, senza i lati negativi e complicati della proprietà della stessa.

Armeggiare con internet alla ricerca dell’assicurazione più economica, oppure del centro servizi più vicino e a prezzi più convenienti, sarà soltanto un lontanissimo ricordo.

Con una soluzione in noleggio a lungo termine troviamo convenienza e serenità che mai avremmo sognato di avere. E i vantaggi aumentano per le aziende che devono gestire un parco auto considerevole!