Eliminare i topi dalle nostre abitazioni significa salvaguardare la propria salute e il proprio patrimonio, dal momento che questi possono recare danni innumerevoli e gravi a causa del rosicchiamento. Sono animali molto voraci; il loro “rosicchiare” è in grado di arrecare grossi danni in casa, poiché tendono a mangiare qualsiasi cosa, dalle scorte alimentari ai cavi elettrici. L’obiettivo della derattizzazione Roma è quello di eliminare questi animali una volta per tutte, poiché possono essere veicolo di molte malattie e nel caso in cui non dovessero essere eliminati tendono a riprodursi in maniera compulsiva. La derattizzazione professionale è consigliata per evitare avvelenamenti di animali domestici dovuti a inesperienza e per eliminare definitivamente il problema, agendo alla radice.

Si tratta di un processo sistematico e ciclico: difficilmente è possibile eliminare il problema con un singolo intervento ma occorre intervenire periodicamente, perché la situazione tende a ripresentarsi.  I servizi di derattizzazione Roma prevedono l’impiego di mezzi di lotta diversi in funzione della specie da colpire e della tipologia dell’ambiente da trattare, al fine di garantire una protezione completa, puntando prima di tutto sulla prevenzione e in secondo luogo sulla lotta diretta ai muridi infestanti. Le esche vengono inserite in appositi erogatori di sicurezza in modo tale che le persone o gli animali domestici possano venire a contatto anche accidentale con il topicida.

Tali esche devono sempre essere posizionate all’interno di dispositivi a tubo per proteggere l’ambiente, per evitare che altri animali (come gatti e cani) le mangino ed anche per impedire che l’esca stessa si deteriori e venga rifiutata dai ratti.  I veleni utilizzati per l’eliminazione dei ratti sono molto pericolosi per gli esseri umani e per gli animali è sconsigliato quindi utilizzarli in autonomia senza un controllo da parte di professionisti della derattizzazione. Il preventivo è personalizzato in base alle reali esigenze del cliente, senza avere brutte sorprese al momento di saldare il conto.