Uno degli elementi artistici più popolari della Sicilia è la ceramica. Questa forma d’arte unica ha fatto sì che molte grandi opere d’arte fossero esposte nelle aree siciliane, sia attraverso musei, monumenti o persino attraverso artigiani e commercianti nei loro negozi e officine. Ecco quindi una panoramica delle origini della ceramica in Sicilia, i suoi processi e le aree comuni per produrre queste magnifiche opere d’arte.

Lavorazione del prodotto

Un motivo chiave per la popolarità della ceramica siciliana è la qualità dell’argilla siciliana. L’argilla è appena estratta da valli e montagne siciliane e contiene una miscela di silicati unici che conferiscono al materiale le sue proprietà speciali.

Dopo l’estrazione, i ceramisti e i produttori di ceramiche modelleranno l’argilla secondo le loro precise esigenze. Una volta che l’argilla è stata cotta al sole, subirà un’ulteriore cottura nel forno per dargli quella qualità di terracotta indurita. Infine, l’argilla viene cristallizzata e diventa più forte e più solida, risultando nel suo prodotto ceramico finito. Gli smalti comuni usati per la maiolica sono i colori viscosi dell’ossido di stagno che sono usati sopra un’imprimatura bianca. È molto popolare in Sicilia e combina il meglio dei mondi di porcellana e terracotta.

Le origini

La tendenza per l’arte della ceramica può essere fatta risalire all’era dei sicaniani. In particolare, si dice che i sicaniani furono influenzati dalla cultura micenea. I micenei essendo una razza di indoeuropei si unirono alla popolazione greca intorno al 2800 a.C. Si dice che la ceramica micenea abbia influenzato la ceramica siciliana nel suo stile e aspetto.

Un’area siciliana particolare per lo sviluppo della ceramica era quella di Caltagirone. È una regione universalmente famosa per le sue ceramiche e si dice che i primi esempi di produzione iniziarono intorno all’era del secondo secolo a.C. La produzione di ceramica crebbe di statura ed era particolarmente popolare nelle epoche del dominio Normanno e Hohenstaufen.

Se vuoi anche tu il meglio in fatto di ceramiche siciliane, rivolgiti alle creazioni di Gaspare Patti: troverai un’arte che ti lascerà a bocca aperta.