Sono molte le situazioni in cui abbiamo bisogno di sostituire una serratura della porta. I casi più comuni sono rappresentati dalle vecchie serrature che per un guasto o per l’eccesso di sporco accumulato si bloccano o si azionano faticosamente. Altre volte abbiamo la necessità di cambiare le serrature perché entriamo in una nuova casa o per un cambio di inquilini in un immobile in affitto. Sul versante della sicurezza, invece, la sostituzione delle serrature può servire a rimediare ai danni di una tentata effrazione o, in via preventiva, a sostituire una vecchia serratura poco sicura con una più affidabile.

Per tutte queste ragioni è necessario contattare un fabbro moncalieri specializzato in grado di intervenire celermente. Chiamando l’azienda, un fabbro esperto cercherà di capire al meglio l’entità della problematica al telefono e vi consiglierà al meglio sul da farsi. In alcuni casi sarà necessario un sopralluogo da parte del fabbro, poiché sono proprio i dettagli a fare la differenza nelle sostituzioni serrature e per fare in modo di non avere problemi futuri con la chiusura e apertura della propria porta.

Oggi in commercio si trovano centinaia di modelli di serrature che un fabbro professionale non può che sconsigliare.

Per il cambio serrature sia per le porte blindate che per chiusure in genere di sicurezza, l’utilizzo di serrature a cilindro europeo antiscasso è sempre più consigliato. Una serratura, per essere considerata sicura, deve resistere per almeno cinque minuti ad un tentativo di scasso.

Investire in questa semplice miglioria ti renderà più tranquillo, non esitare a contattare l’azienda per ricevere pareri di un fabbro esperto al fine di discutere dei modelli più indicati in caso di effrazione o tentativo di effrazione: è il caso più malaugurato ma purtroppo anche il più frequente. Un fabbro esperto è in grado di poter aprire la serratura senza danneggiarla, né intaccare la porta (ad esempio se le chiavi sono rimaste all’interno della casa, o infilate nella toppa).