Ventre piatto, gambe snelle, glutei sodi: ammettiamolo, avere una silhouette perfetta può non essere il sogno di tutte, ma di molte sicuramente lo è. Raggiungere certi livelli estetici a volte è tutt’altro che semplice, ma fortunatamente la chirurgia estetica ci viene in aiuto diventando un valido alleato per ognuna di noi. I trattamenti estetici di cui il nostro corpo può beneficiare sono molteplici, ogni inestetismo ormai ha la vita corta con un buon chirurgo estetico. Voglio perciò iniziare a parlarvi di uno degli interventi più conosciuti ed eseguiti: l’intervento di liposuzione. Vediamo di scoprirne di più.

Liposuzione: di cosa si tratta?

L’intervento di liposuzione significa letteralmente “suzione dei lipidi”: è un trattamento estetico molto richiesto, che permette di aspirare i depositi adiposi sottocutanei, proprio come dice il suo nome. L’intervento di liposuzione viene eseguito principalmente per le aree dell’addome, dei glutei e delle cosce, in quanto il grasso tende ad accumularsi maggiormente in questi punti, ma non sono gli unici in cui la liposuzione può essere fatta.

Come si esegue la liposuzione?

L’intervento di liposuzione viene preceduto da una serie di analisi che confermano il buono stato di salute del paziente. In seguito alla valutazione dello stato psicofisico del paziente, se è tutto nella norma si è pronti per procedere all’intervento vero e proprio. A questo punto verrà eseguita un’anestesia generale o locale con sedazione, per poi procedere con delle piccole incisioni, tramite le quali viene infiltrata una certa quantità di soluzione di acqua sterile miscelata con un vasocostrittore e anestetico locale per rendere il risveglio indolore. Tramite queste incisioni sarà possibile inserire delle cannule in metallo che, collegate ad un aspiratore, saranno in grado di eliminare il grasso in eccesso dal vostro corpo dopo averlo frantumato. Oltre il tradizione intervento di liposuzione, oggi è possibile anche richiedere la liposuzione laser. Questo intervento permette il rimodellamento delle cellule adipose grazie all’utilizzo di un raggio laser. È una tecnica meno invadente della precedente, in quanto vengono utilizzate delle cannule molto più fini. Basta infatti un’anestesia locale e, in seguito all’inserimento delle microcannule, verrà attivato il laser, a una potenza che gli permetterà di agire esclusivamente sulle cellule adipose; a questo punto il grasso si scioglierà e sarà possibile drenarlo fuori dal corpo.

Entrambe le tipologie di intervento di liposuzione sono molto sicure, e non hanno particolari rischi, è comunque molto importante seguire attentamente tutte le indicazioni del medico. Anche il post operatorio non comporta particolari difficoltà: durante le prime 48 ore sarà fondamentale il riposo assoluto, ma dal terzo giorno sarà già possibile riprendere con le attività più comuni, dopo una settimana si potrà tranquillamente tornare a lavoro e 3/4 settimane riprendere l’attività fisica. Dai 2 ai 4 mesi inizierete a vedere i risultati definitivi dell’intervento, e a godervi il vostro corpo modellato, più bello e tonico.

Il costo della liposuzione varia dai 1900€ a 5000€ dipendentemente dalla grandezza dell’area da trattare, dalla sua complessità e dalla tipologia di intervento, per cui se state progettando il vostro intervento parlatene attentamente con il medico dell’Equipe Estetica, che potrà consigliarvi le soluzioni migliori.