Al ristorante pesce Lecce “Alex”, avrete la possibilità di assaporare il gusto autentico della cucina di mare attraverso le tante specialità di pesce fresco presenti nel menù. Chi desidera assaggiare le specialità di pesce non può non fermarsi qui, dove le ricette della cucina leccese vengono gustosamente rivisitate.  Il locale è perfetto per i palati esigenti, per chi cerca un momento di relax e di gusto al di fuori della frenesia e soprattutto per chi ama il vero cibo leccese in tutte le sue incarnazioni, dalla tradizione alla rivisitazione creativa dello chef.

Il menù è in grado di far apprezzare in mille modi le tante opportunità che offre il mare salentino, trasformando il freschissimo pescato di Castro, Otranto, Gallipoli, Porto Cesareo in piatti importanti da gustare in allegra e buona compagnia.  Da sempre la cucina rispecchia la tradizione culinaria della zona, con piatti di pesce fresco preparati con un tocco di originalità rispetto alla ricetta originale. Potrete scegliere tra diversi gustosi e ricercati piatti di pesce e assaporarne la freschezza. Che si tratti di un’insalata di mare, di un fritto misto o di un primo più ricco ed elaborato, il personale di cucina cura nel dettaglio ogni aspetto, scegliendo le tecniche di cottura più adeguate, gli accostamenti più equilibrati e la presentazione più accattivante.

Il punto di forza del ristorante pesce Lecce è l’ottima qualità del cibo e dei vini proposti ai clienti che hanno la possibilità di assaporare i loro piatti con abbinamenti di vino suggeriti dai sommelier di sala. La carta dei vini infatti, vanta un’ampia scelta di vini italiani e internazionali, con un occhio di riguardo alle cantine presenti sul territorio salentino e pugliese. Il personale del Ristorante si distingue per cordialità e professionalità nel prendersi cura dei propri clienti per rendere una serata all’interno del locale un’esperienza indimenticabile. Il locale, intimo e accogliente è pronto a farvi vivere un’esperienza multisensoriale durante la quale, oltre al gusto, viene stimolata anche la vista.