Recupero e recupero crediti sono termini simili con una piccola, ma molto importante distinzione. La differenza è chi sta cercando di recuperare un debito.

La riscossione dei crediti è un tentativo del creditore di recuperare credito al consumo e prestiti che non sono stati rimborsati da un cliente.

Il recupero crediti è quando un prestito, come il saldo di una carta di credito, continua a non essere pagato e un creditore assume una terza parte, nota come servizio di riscossione, per concentrarsi sulla riscossione del denaro.

Il recupero crediti è importante perché è direttamente correlato al tuo punteggio di credito. Se vieni contattato da un servizio di recupero crediti, significa che esiste un record di inadempimento su un prestito e attualmente presenta insolvenze. Queste insolvenze vengono segnalate alle agenzie di credito, danneggiando il tuo punteggio di credito, che può potenzialmente danneggiare qualsiasi futura opportunità di prestito.

Esistono diversi passaggi nel processo di recupero crediti ed è importante sapere cosa aspettarsi quando si viene contattati da un agente di recupero crediti. Infatti, poiché il debito finanziario può essere una situazione difficile, è stata stabilita una legislazione per guidare il processo di recupero del debito e garantire che i consumatori siano protetti dalle molestie delle pratiche di recupero del debito.

Recupero crediti, ecco a chi rivolgersi

Hai crediti da recuperare in Italia, in Europa o nei paesi Extra UE?

Non aspettare allora ad avviare la tua pratica di recupero crediti, dato che ogni giorno di mancato pagamento riduce le probabilità di incasso e si traduce in perdite di tempo e denaro per te e per la tua azienda. Affida le azioni di recupero crediti ad un partner come Credit Group Italia in grado di valutare le probabilità di successo e tutelare i tuoi interessi anche nel caso si arrivi alla procedura legale.