La pizza: il piatto più conosciuto (ed apprezzato al mondo)

La pizza, insieme alla pasta, è una delle ricette italiane più conosciuta al mondo, fa parte della categoria dei lievitati e il suo impasto base è composto da pochi e semplici ingredienti: farina, acqua, olio, sale e lievito. Soffice dalla crosta o cornicione, come lo chiamano a Napoli, rigonfio, bassa e croccante, alta e morbida. Di pizza ce n’è davvero per tutti i gusti! Ma come si può preparare una pizza fatta in casa? Sebbene si possa utilizzare una comune farina 00, se desideriamo prepararla come in pizzeria è necessario adoperare una farina per pizza studiata per professionisti. Esistono inoltrefarine professionali specifiche per la realizzazione del pane e farine adatte all’impasto della pizza. Detto ciò, andiamo a scoprire gli ingredienti per la realizzazione di una buona pizza fatta in casa.

Ingredienti per la preparazione della pizza fatta in casa

  • Farina per pizza (00 o 0 a seconda della lunghezza della lievitazione).
  • Sale da cucina.
  • Acqua.
  • Lievito di birra.
  • Zucchero per dare colore all’impasto.
  • Olio per evitare che si secchi troppo.

Procedimento

Per prima cosa, realizza la pasta della pizza morbida e digeribile con farina, acqua, pochissimo lievito e zucchero, olio e sale. Impasta per bene e lavora il tutto per alcuni minuti. Trasferisci l’impasto in un recipiente, coprilo con uno strofinaccio o della pellicola, e fallo lievitare in un luogo asciutto (il forno andrà benissimo) in un’ora e mezza. Attendi che l‘impasto abbia raddoppiato il suo volume e poi procedi alla sua stesura in modo da formare delle pizze delle dimensioni e della forma che preferisci. Condisci con pomodoro, mozzarella e gli altri ingredienti direttamente nel tuo forno di casa già caldo a circa 250°C per almeno 15-20 minuti in modo che si formi il cornicione e si cucini la parte inferiore e buon appetito!