Ti è mai capitato di avere in casa una parete umida e sulla quale si forma regolarmente della muffa? Le cause possono essere molteplici, e più o meno gravi. Quello che noti è che le spese di riscaldamento aumentano, poiché l’acqua contenuta all’interno della parete comporta una dispersione di calore: una parete impregnata di acqua è infatti ben tre volte meno isolante di una parete asciutta.

L’utilizzo di deumidificatori o di stufe per cercare di asciugare le infiltrazioni acqua muro è una scelta che non risolve il problema e comporta solo maggiori spese di energia elettrica. E anche gli interventi che metti in atto quasi tutti gli anni, come ritinteggiare le pareti con tinte antimuffa, o addirittura rifare l’intonaco sono solo dei palliativi che non risolvono il problema alla radice.

Perché una parete è ammuffita?

Il primo passo per risolvere un problema di infiltrazione d’acqua è quello di far fare un’analisi strumentale da parte di un tecnico specializzato Water Barrier, per poter conoscere le cause che hanno generato il problema. Una volta compresa la causa che ha generato l’infiltrazione d’acqua sarà possibile stabilire la migliore soluzione di impermeabilizzazione. 

Il tecnico Water Barrier individuerà l’area colpita dall’infiltrazione ed effettuerà un’analisi con una termocamera ad infrarossi e un igrometro per individuare l’entità effettiva dell’infiltrazione. Il tecnico procederà ad un’analisi con termocamera ad infrarossi per individuare immediatamente e con precisione le infiltrazioni all’interno delle strutture e poi ad un’analisi con igrometro per misurare la quantità di umidità presente nella struttura. 

Come avviene l’intervento Water Barrier?

L’intervento del tecnico Water Barrier avviene in due fasi: nella prima si inietta  della resina poliuretanica espandente per riempire le cavità più grandi e per creare dei confinamenti al terreno a contatto della struttura. Successivamente, si inietta il gel saturante in tutto il volume di terreno precedentemente confinato. In questo modo, il sistema Water Barrier impermeabilizza e allontana l’acqua dalla struttura. IN questo modo non ci sarà più contatto dell’acqua con la struttura e finalmente le pareti di casa tua rimarranno asciutte, facendoti risparmiare in riscaldamento e soprattutto eviteranno la presenza di muffe nell’aria che respiri.