Perdita di capelli: un problema che affligge uomini e donne

Il fatto che i capelli si assottiglino e diventino più radi con l’età fa parte del normale processo di invecchiamento. In questo processo, gli ormoni giocano un ruolo cruciale, sia nelle donne che negli uomini, anche se non alcune differenze. Ecco perché raramente si trovano persone con più di 75 anni e una testa ancora folta.

La perdita di capelli detta “alopecia androgenetica” o calvizie è dovuta a cause genetiche e si verifica sia negli uomini che nelle donne. Quando accade in giovane età, si parla di calvizie prematura e rappresenta un problema più difficile da accettare.

Perdita di capelli: perché non è solo un problema estetico

Se assistere a un diradamento dei capelli in età avanzata è un fenomeno normale, la calvizie prematura, seppur diffusa, può creare disagio quando si è giovani. Ma il problema non è solo estetico.

Gli studi hanno, infatti, dimostrato che gli uomini calvi hanno una probabilità otto volte maggiore di ammalarsi di cancro della pelle rispetto agli uomini che hanno una testa folta. Essere calvi, dunque, non fa bene alla salute. Questo è un ottimo motivo per cui scegliere il trapianto di capelli.

Le persone che soffrono di calvizie precoce sono, infatti, i candidati ideali per il trapianto. A queste persone si consiglia di non rimandare il trattamento, al fine di ottenere i migliori risultati possibili. Hasci Italia offre il metodo più innovativo di trapianto dei capelli che si possa trovare in ambito tricologico.

Il metodo di trapianto dei capelli di Hasci Italia

Il tipo di trapianto di capelli effettuato da Hasci Italia, costola dell’Hair Science Institute, si basa sul metodo di estrazione dell’unità follicolare longitudinale parziale sviluppato dal Dr. Coen Gho. Chiamato anche Hair Stem Cell Transplant, questo tipo di trapianto è assolutamente innovativo.

Le parti di follicoli piliferi vengono estratti utilizzando aghi molto piccoli (diametro 0,5-0,6 mm e lunghezza 5-6 mm).  Come dimostrato dalla ricerca, anche solo una parte del follicolo pilifero basta per produrre uno o più capelli, grazie alle cellule staminali che si trovano nel tessuto (innesto) dell’area “donante” e che permettono di assistere a una ricrescita dei capelli, così com’erano prima che cadessero dalla zona che riceve il trapianto.

Si tratta di un metodo unico, che garantisce la vitalità degli innesti e la stimolazione alle cellule staminali che daranno vita ai nuovi capelli. Questa tecnologia di trapianto di capelli la offro solo l’Hair Science Institute. La clinica tricologica ha sede anche in Italia e prende il nome di Hasci Italia.

Hasci Italia: una garanzia nel settore della tricologia

L’Hair Science Institute è stato il primo a sperimentare il metodo Hair Stem Cell Transplantation e a utilizzarlo con successo presso le sue cliniche in tutto il mondo. La clinica Hasci Italia è la succursale italiana dell’Hair Science Institute e offre anch’essa l’innovativo metodo Hair Stem Cell (HSC), che produce risultati più naturali e, quindi, più soddisfacenti. Una tecnica nettamente più avanzata dei tradizionali metodi FUT e FUE, che possono essere dolorosi e lasciare fastidiose cicatrici che tendono ad indurire la zona interessata.

Solida del successo costruita in 25 anni  dall’Hair Science Institute, Hasci Italia è la risposta più innovativa al problema delle calvizie.